Vendita Ipnotica: come applicare l'ipnosi alla vendita

Tecniche di “non vendita” per parlare alla parte inconscia della mente utilizzando il linguaggio ipnotico

Presentazione 19:20 1. Quello che non dovresti sapere 37:23
Ipnosi e onde nella vendita 06:30
Riproduci la trance 07:10
2. Riprogrammazione trance-formazionale 31:43
Riprogrammazione trance-formazionale 06:40
I tuoi driver inconsci 06:25
I killer del tuo trionfo 11:46
Mission ipnotica 06:52
3. Applica l’ipnosi alla vendita 28:35
Crea il contesto ipnotico 01:18
Evoca la fiducia trentennale 11:53
Chiudi il 500% in più: mappa l'inconscio del cliente 10:07
Estrai i driver-valore del cliente 05:17
4. Ipnosi colloquiale rivelata: manuale pratico 26:45
Ipnosi colloquiale rivelata 03:24
Pulsioni d'acquisto e dipendenze nascoste del cliente (trance driver 1) 07:34
Trance-emotion (trance-driver 2) 03:58
Attivatore transderivazionale (trance-driver 3) 05:44
Inner escalation (trance-driver 4) 01:54
Trance opener (comandi nascosti di apertura evocativa) 04:11
5. I modelli del linguaggio ipnotico 30:02
Tecnica di associazione subliminale analogica con comandi nascosti 06:20
Induttori di trance non verbali 02:00
Comandi nascosti disseminati 07:01
Comandi nascosti annidati 2 – contro trigger 04:56
Yes-true set: costruisci il consenso scientificamente 09:45
6. Strutture sintattiche proibite 36:35
Suggestioni con presupposti annidati 15:05
Double bind commands 02:29
Direct link – associazioni subliminali dirette 06:08
Reverse link 03:04
Unrelated links 00:50
Amnesia ipnotica 05:25
Suggestioni post ipnotiche 03:34
7. Porta in trance chiunque 27:42
Trigger proibiti spegni-mente 1 03:51
Trigger spegni-mente 2 02:41
Trigger spegni-mente 3: overload cognitivo 02:31
Trance-story-selling 04:42
Story-selling ericksoniano per i clienti più difficili 03:22
Disintegra l'obiezione prima che nasca con il STS 04:54
Introduzione (un nuovo inizio?) 05:41
  • Titolo corso: Vendita Ipnotica: come applicare l'ipnosi alla vendita
  • Autore: Tom Carter
  • Durata: 03h 57m 28s
Presentazione corso:

Quante volte ti è capitato di dover fare una richiesta e di voler ottenere un Si?


Quante volte sei uscito dalla porta del cliente, non soddisfatto di ciò che hai ottenuto?


Quante trattative hai perso per non essere stato in grado di ottenere il consenso?


Quante volte non hai ottenuto il tuo fine, a prescindere che si tratti di chiudere una vendita, coinvolgere un gruppo, uscire con una ragazza o semplicemente ottenere uno sconto in un negozio?


Quante volte avesti voluto ottenere l’assenso della persona che avevi davanti, e non ci sei riuscito?


Ora ti faccio una domanda a cui forse non hai mai pensato:


Quale vantaggio otterresti se fosse possibile applicare l’ipnosi alla vendita?


Se esistesse un particolare tipo di linguaggio in grado di suggestionare inconsciamente il tuo interlocutore mentre parli e muoverlo inconsciamente verso di te, quali risultati potresti avere?


Immagina per un attimo di poter sprigionare un’influenza irresistibile ed essere in grado di affascinare, persuadere e con-vincere in modo del tutto naturale, senza usare alcun tipo di forzatura e coercizione.


Mentre ti stai chiedendo se davvero è possibile tutto ciò, voglio parlarti di uno studio dell’università della Virginia che è stato fatto non molto tempo fa, ed è stato dimostrato come i migliori venditori, le persone, e i leader più influenti al mondo, utilizzano consciamente o inconsciamente delle forme di ipnosi indiretta.


Si hai capito bene. L’ipnosi infatti non è solo quella da spettacolo che abbiamo visto in tv, ma è uno stato naturale della mente, in cui le barriere razionali scendono e sale la suggestionabilità e la creatività. Uno stato che molti di noi vivono ogni giorno, e come vedremo, è uno stato che è possibile replicare in qualsiasi momento.


È probabile infatti che tu abbia visto o studiato varie tecniche di vendita, di persuasione, notando che a volte quest'ultime rischiano di essere troppo sfacciate o aggressive. Per questo a volte la persona che le riceve si sente troppo forzata e si chiude, e quindi ottieni il risultato opposto di quello che volevi.


Infatti ti sarai accorto anche tu che le persone amano comprare, ma non sempre amano quando qualcuno vuole vendergli qualcosa.


In questo corso agiremo con un approccio inverso: impareremo delle “tecniche di non vendita”, perché lavorano esattamente al contrario delle classiche tecniche di vendita.


Un approccio inverso perché, invece di mirare alla mente coscia, che rappresenta il 10% del potenziale decisionale della persona, miriamo alla parte inconscia della mente, che è il vero “decision maker” della persona e pesa per il 90%, come dimostrato da molteplici studi neurologici e psicologici.


La maggior parte dei venditori continua a vendere usando le stesse leve e dicendo sempre le stesse cose.


Uno di questi approcci di vendita inverso si chiama ipnosi colloquiale o ipnosi conversazionale, ed è un linguaggio sottile e specifico, strutturato in modo da bypassare la mente razionale del soggetto ed arrivare direttamente all'inconscio.


Come è possibile tutto ciò? In che modo nasce l’ipnosi colloquiale?


La storia curiosa è questa:


L’American Medical Association, l’associazione nazionale dei medici americani, in passato ha bandito l’utilizzo dell’ipnosi, vietandola fino al 1953.


Il Dott. Milton Erickson, una delle principali autorità al mondo dell’ipnosi moderna, ai tempi era nel pieno della sua attività professionale e si rese conto dell’importanza dell’ipnosi nel trattamento dei suoi pazienti.


Per aiutarli pur rispettando il divieto di pratica dell’ipnosi classica, Erickson negli anni mise a punto un linguaggio specifico in grado di indurre la trance nel paziente semplicemente parlando.


Riusciva quindi a indurre una persona in ipnosi durante una normale conversazione, senza che loro se ne accorgessero: infatti i suoi pazienti quando uscivano dal suo studio dicevano: “Non so cosa sia successo, abbiamo semplicemente parlato, ma per qualche ragione mi sento meglio e non ho più il problema che avevo!”


Allo stesso tempo, consapevole dell’impatto potente e della pericolosità di queste tecniche, Erickson si rifiutò di insegnarle al di fuori dell’ambito medico.


Qualcuno infatti potrebbe pensare che questo tipo di comunicazione sia poco etica, ma l’etica è una cosa che viene molto prima di qualsiasi tecnica. L’etica è una cosa che fa parte di noi e non degli strumenti che usi. Quindi o ce l’hai o non ce l’hai.


Cosa imparerai quindi in questo corso?


Imparerai a usare tecniche che utilizzano il linguaggio ipnotico per:




  • suscitare attenzione;

  • costruire fiducia con chiunque;

  • ottenere rispetto e stima;

  • costruire il consenso in maniera scientifica;

  • far nascere naturalmente il si;

  • per creare ricordi indimenticabili;

  • creare armonia in maniera naturale;

  • per effettuare delle distorsioni temporali;

  • per suscitare stati d’animo a comando;

  • innescare percezioni di valore di altissimo livello;

  • far innamorare il cliente del tuo prodotto o servizio;

  • trasformare il momento di acquisto in un’esperienza indimenticabile per il cliente.


Vedrai come “smettere di vendere”, nel senso tradizionale del termine, e imparerai ad usare e padroneggiare tutti gli strumenti dell’ipnosi colloquiale applicata alla vendita, con esempi pratici e con numerosi trigger e script già pronti che non aspettano altro che essere applicati al tuo prodotto o al tuo servizio.


Strumenti come “comandi nascosti”, attivatori trance-derivazionali, “generatori di amnesia”, “suggestioni pre e post ipnotiche”, “estrattori di pulsioni d’acquisto”, “trigger spegni-mente”,” induttori di trance di acquisto”.


Tutto ciò anche se non hai nessuna conoscenza di ipnosi, comunicazione, di PNL o discipline affini.


Ma oltre le tecniche penso che la cosa più importante sei tu!


Per questo una delle cose più preziose che ti darà questo corso è che cambierà un qualcosa dentro di te nel profondo, facendoti diventare una persona migliore, e insegnandoti a lavorare su te stesso a diversi livelli: analizzeremo infatti le dinamiche nascoste della mente, scoveremo i killer del tuo trionfo, quali sono i principali blocchi e condizionamenti inconsci che ti limitano e che impediscono di avere un successo straordinario.


Impareremo a stanarli e ad annientarli, facendoli diventare punti di forza.


Imparerai a riprogrammare il tuo inconscio per il successo, in modo che invece di sabotarti, diventi il tuo più grande alleato, e ti guidi automaticamente verso la realizzazione dei tuoi obiettivi e i tuoi sogni.

In questa sezione trovi tutte le domande e risposte del corso. Per visualizzare le conversazioni clicca su una domanda. Puoi porre la tua domanda solo all'interno delle lezioni.

... in caricamento ...

Tom Carter

Oltre 100.000 prodotti e servizi venduti negli ultimi 10 anni per diverse aziende, 20.000 ore di vendita sul campo, 10.000 ore di formazione ai commerciali, centinaia di venditori formati e inspirati, che hanno segnato casi di successo. Autore del libro “Vendita Ipnotica”. Essendo artefice di una carriera partita da venditore, si è dedicato costantemente alla ricerca e all’apprendimento studiando in tutto il mondo con i principali esperti di ipnosi, PNL , comunicazione, coaching e discipline affini. Ciò gli ha permesso di creare un particolare approccio alla vendita, vincendo contest nazionali e segnando diversi record. Sviluppa poi la sua carriera arrivando a occupare ruoli nel management e nella formazione di reti commerciali e nel coaching. Oggi è Formatore, Imprenditore e fondatore dell’accademia Vendita Ipnotica.

... in caricamento ...

In questa sezione, se sei cliente del corso, puoi scaricare il materiale a supporto del corso.

Ad esempio puoi trovare (se prevista per questo corso) la versione solo audio del corso (in mp3), utile se desideri ascoltare il corso in auto o mentre fai jogging.

Oppure eventuali slide, file di esercizi, e questionari che può mettere a disposizione il docente.

Per scaricare i video delle singole lezioni clicca invece il pulsante azzurro vicino al titolo di ogni lezione (disponibile solo per clienti registrati che ne hanno il permesso).