La cicogna non esiste: come spiegare sessualità e amore a figli e alunni

Una guida di educazione sessuale semplice ma completa per raccontare senza vergogna a bambini e ragazzi tutta la verità su amore, sesso, sentimenti e rispetto dell'altro sesso.

© Corsi.it

Produzione Corsi.it

Presentazione 17:26 1. Vademecum 04:10 2. Cos'è l'amore 04:25
Comunicazione assertiva 01:41
Omosessualità e transessualismo 02:44
3. Apparati genitali 12:43
Il corpo spaventa o attrae (per insegnanti) 01:28
L'apparato genitale maschile 02:34
L'apparato genitale femminile 02:46
Mestruazioni 02:31
Sesso e miti da sfatare 03:24
4. Contraccezione 08:28
La regola della trasparenza (per insegnanti) 00:55
Metodi a barriera 01:45
Metodi ormonali 01:04
Metodi di lunga durata 00:44
Miti da sfatare sulla contraccezione 01:51
Gravidanza (normativa, corpo, psiche) 02:09
5. Cosa non è l’amore 05:10
L'amore "tossico" (per insegnanti) 01:06
Gelosia vs Possessività 02:11
Pretese e ricatti e vendetta 01:53
  • Titolo corso: La cicogna non esiste: come spiegare sessualità e amore a figli e alunni
  • Autore: Sara Cusato
  • Durata: 52m 22s
Presentazione corso:
Sesso.

Un tema tanto diffuso quanto difficile da affrontare senza scadere in banalità, pregiudizi e facili battute.

Intendiamoci…

Parlare di sesso ai figli, nipoti, bambini non è certamente semplice, né tantomeno farlo nel ruolo di insegnante o educatore.

La realtà, però, è che i ragazzi prima o poi impareranno tutto ciò che serve da qualcuno, online o dal vivo, raccontato da un amico o guardando qualche filmato su YouTube…

Come puoi immaginare, non sempre le informazioni che ricevono sono corrette, complete, allineate ai tuoi principi morali e, soprattutto, puntano a far crescere una persona autonoma, sicura di sé, con una sana autostima e rispettosa dell’altro sesso.

Sono Sara Cusato, psicologa, psicoterapeuta ed esperta di relazioni educative e ho una notizia urgente da darti.

Oggi non puoi più permetterti che sia qualcun altro ad informare i tuoi figli o alunni su questo tema così delicato.

Perché ricevere nel momento sbagliato, quello in cui sono più facilmente influenzabili ed emotivamente instabili, delle informazioni viziate e talvolta aberranti è un rischio che non puoi tollerare e, anzi, devi scongiurare immediatamente.

Proprio per questo motivo ho deciso di realizzare questo videocorso dall’approccio innovativo sul tema di affettività e sessualità.

Per dare a genitori, zii, nonni ed insegnanti tutte le informazioni e gli strumenti necessari ad affrontare in completa serenità questo argomento che talvolta è fonte di grande imbarazzo e gli adulti tendono, sbagliando, ad evitare e delegare al mondo esterno.

Durante questo percorso insieme scoprirai anche tu:

  • il modo ottimale per descrivere a bambini e ragazzi l’apparato genitale (non ci crederai ma molti adulti ignorano ancora alcuni aspetti fondamentali)

  • come il corpo si trasforma nel tempo e viene percepito in modo diverso dagli altri (e come imparare ad accettare questa novità)

  • la differenza tra innamoramento e amore

  • come riconoscere quando alcuni comportamenti naturali possono sfociare in qualcosa di patologico e pericoloso (come la gelosia in possessività o le pretese in ricatti)

  • quali sono i metodi di contraccezione più diffusi, come raccontarli in modo corretto e come scegliere quello migliore in ogni circostanza… e CHI deve pensare alla contraccezione


e poi vedrai anche aspetti più delicati come “omosessualità e transessualismo” o “miti da sfatare sul sesso”

Ma non finisce qui…

Infatti, siccome la sessualità è un tema molto sentito e discusso all’interno dei gruppi di ragazzi, ho inserito degli esercizi da fare in classe o a casa che saranno tanto divertenti quanto istruttivi.

Ti aiuteranno a spiegare meglio alcuni concetti e attraverso la simulazione dei comportamenti del mondo reale permettono di imparare a gestire in modo equilibrato la sfera delle emozioni (il vero punto cardine attorno a cui tutto ruota).

Al termine di questo corso non solo avrai tutte le informazioni e gli strumenti che ti servono per informare i tuoi figli, nipoti o alunni in modo corretto, ma soprattutto saprai come farlo in modo elegante, autorevole e senza provare più nessuna vergogna o timore.

Cosa stai aspettando? Non lasciare che scoprano su internet o da qualche amichetto le verità sul sesso e sull’affettività.

Iniziamo subito.

In questa sezione trovi tutte le domande e risposte del corso. Per visualizzare le conversazioni clicca su una domanda. Puoi porre la tua domanda solo all'interno delle lezioni.

... in caricamento ...

Sara Cusato

Laureata nel 2010 in Psicologia delle Relazioni Educative e nel 2013 in Psicologia Clinica, Sara Cusato non ha mai smesso di formarsi e aggiornarsi su tutte le aree della psicologia che permettono un benessere generale e un miglioramento dei sintomi specifici che possono colpire chiunque di noi influenzando la qualità della vita. Tra il 2014 e il 2018 ha concluso la scuola di Sessuologia Clinica e terapia Mansionale Integrata e la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicodinamica e due corsi di coaching: Coaching Nutrizionale e Musicoterapia. Nel frattempo iniziava la libera professione in studio privato e collaborazioni con comunità psichiatriche e di recupero in Romagna. In merito alla sua vita professionale afferma: Confucio diceva: "Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua". Questa frase esprime esattamente quello che provo per il mio lavoro e sono sicura che questa sia la prima condizione indispensabile per fare bene quello a cui ci si dedica. Del mio lavoro, amo la relazione. Il contatto tra due esseri umani è il primo grande fattore di cura per l'anima. Senza di questo, è impossibile stare bene. Spesso mi si chiede in che modo parlare possa far sentire meglio le persone. Raccontarsi in un ambiente protetto e non giudicante, dare una narrazione alla propria storia, creare continuità tra gli eventi della vita che ci hanno travolti, sono tutte cose che hanno un potente effetto terapeutico. Ovviamente questo va fatto davanti a un professionista che sia in grado di portare la persona a trovare i legami quando non appaiono immediati, a scavare nella propria memoria e nelle proprie emozioni e a dare un senso al proprio racconto. La sensazione che la propria storia valga la pena di essere ascoltata è una delle scoperte più belle della psicoterapia.

... in caricamento ...

In questa sezione, se sei cliente del corso, puoi scaricare il materiale a supporto del corso.

Ad esempio puoi trovare (se prevista per questo corso) la versione solo audio del corso (in mp3), utile se desideri ascoltare il corso in auto o mentre fai jogging.

Oppure eventuali slide, file di esercizi, e questionari che può mettere a disposizione il docente.

Per scaricare i video delle singole lezioni clicca invece il pulsante azzurro vicino al titolo di ogni lezione (disponibile solo per clienti registrati che ne hanno il permesso).