Come acquisire consapevolezza del tuo corpo e della tua mente attraverso il movimento e la danza

Il corso per imparare a sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, uscire dalle situazioni difficili in modo pratico e immediato, mettersi in gioco, cambiare le proprie abitudini, alleggerire gli stati di tensione e interrompere gli stati di rabbia attraverso il movimento e la connessione dell'unità mente-corpo.

Presentazione 07:57 1. Siamo sempre in movimento 40:42
Siamo parte di un movimento più grande 07:19
Osservati con occhi diversi 03:16
Connessione suono-movimento 04:37
Come ci muoviamo nel nostro quotidiano 07:05
Mettiti in gioco 01:42
Osserva e provaci tu 02:54
2. La qualità delle nostre azioni 17:22
Se ci muovessimo come ET 02:44
La mia esperienza 04:14
Muoviti come ET 02:41
Presta attenzione ai piccoli gesti (Parte 1) 02:40
Presta attenzione ai piccoli gesti (Parte 2) 03:26
Tocca a te (video esempio) 01:37
3. Scopri il potenziale espressivo del tuo corpo 52:22
Il primo passo per risvegliarti 06:24
Un'importante scoperta! 04:19
Il dolore da un altro punto di vista 04:22
Come pesciolini fuori dall'acqua 03:56
Arte e salute 03:15
Arte e salute (Parte 2) 03:47
Il fatto storico 07:06
Trasforma gli stati d'attesa in momenti dinamici 02:54
Inizia a muoverti 03:13
Fai una giravolta (Parte 1) 03:54
Fai una giravolta (Parte 2) 01:45
Utilizza il dono dell'improvvisazione 02:18
Tre soluzioni possibili 05:09
4. Strategie di movimento nella vita quotidiana 18:04
5 minuti per te 05:38
Come ti muoveresti se fossi un pesce (Parte 1) 06:05
Come ti muoveresti se fossi un pesce (Parte 2) 03:37
Scegli il tuo movimento di soccorso 02:44
5. Piano d'azione 06:07
Annota ciò che accade 03:24
Un movimento continuo 02:43
  • Titolo corso: Come acquisire consapevolezza del tuo corpo e della tua mente attraverso il movimento e la danza
  • Autore: Giulia Lazzarino
  • Durata: 02h 22m 34s
Presentazione corso:
Che cos’è la danza?
Come mai tantissimi popoli antichi celebravano rituali, eventi o semplicemente la vita stessa ballando, con la musica? E’ possibile che ci sia una fortissima connessione tra arte e scienza? Tra arte e salute? Tra arte e vita?

Quando balliamo succede qualcosa di speciale: siamo a contatto diretto con il nostro corpo e diamo la possibilità alla nostra mente di non mentire.

Io sono Giulia, sono una danzatrice professionista e come tale ho iniziato a chiedermi da subito come uno strumento così potente e così magico come l’espressione danzante di un corpo potesse arrivare a toccare e trasformare anche la vita di coloro che non sono artisti di professione e che provano il desiderio di sentirsi liberi, espansi e coscienti del loro proprio corpo. Sempre. In ogni momento della vita quotidiana.

Proprio all’età di 19 anni ho avuto la possibilità di lavorare su un mio problema di salute attraverso un’esperienza terapeutica molto profonda e durante quell’occasione ho potuto toccare con mano l’unità CORPO-MENTE.

Ho potuto vedere come il corpo naturalmente si manifesta e ci parla aiutandoci a guarire se solo lo ascoltiamo. E mi sono accorta che danzando, proprio perché uso attivamente il corpo, la connessione MENTE-CORPO è la stessa.

Mi sono accorta che la danza non è solo disciplina, rigore e studio, ma soprattutto ascolto, espansione e riconnessione con chi siamo. Se cambiamo modo di muovere il nostro corpo e lasciamo che si esprima per com’è, cambiamo la qualità in cui ci muoviamo nella vita.Questo corso è per chi vuole imparare a sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, uscire dalle situazioni difficili in modo pratico e immediato, mettersi in gioco, cambiare le proprie abitudini, alleggerire gli stati di tensione, interrompere gli stati di rabbia e scegliere di stare meglio. E tutto questo, restando intimamente connessi con il proprio corpo.

Dunque: qualunque sia il tuo posto di lavoro, qualunque sia la tua cultura, qualsiasi siano le tue nozioni artistiche sul movimento sono convinta tu possa avere il diritto e l’onore di andare a riconoscere nel profondo chi sei. E lo strumento che ti propongo, sostenuto da conoscenze scientifiche e olistiche è il movimento.

Perché? Perché il corpo ha bisogno di esperienze pratiche affinché possa registrare nuove importanti informazioni e perché il movimento è ciò che più ci riporta allo stato naturale della vita.

Hai mai provato a fare intenzionalmente movimenti inusuali con le tue braccia?
O hai mai pensato di usare una specifica parte del corpo in un modo diverso dal solito?
O ancora di compiere un gesto quotidiano con una particolare attitudine di movimento?

Ti dico per certo che ogni movimento che fai crea una certa risonanza sulle tue azioni!

La domanda è: con che qualità agiamo? Come ci muoviamo?
Esiste qualcosa che si può definire veramente fermo? O veramente in silenzio? No. Noi continuamente ci muoviamo e creiamo suoni, ma come? Con che qualità?

Nel mese di gennaio di quest’anno mi è stato chiesto di realizzare una performance di 20 minuti per un’occasione speciale. Un’occasione in cui Arte e Salute si incontrano e condizionano positivamente. Si trattava di un convegno organizzato presso cittadellarte alla Fondazione di Michelangelo Pistoletto per la delegazione governativa Finlandese.

Così io e Alberto, che è il compositore delle musiche che trovi in questo video corso e anche mio compagno di vita, abbiamo realizzato una pièce in cui movimento e suono entrano in relazione per creare empatia e connessione con il pubblico. Molte delle persone che erano lì, la maggior parte finlandesi, hanno avuto la possibilità, osservando i nostri movimenti e ascoltando i suoni, di percepire emozioni, stati d’animo e pensieri differenti, in relazione alla qualità di movimento e suono da noi proposti. Quando il mio movimento era lento, per esempio, subito la loro attenzione andava sulla vita tanto frenetica che vivevano, avvertendo così il bisogno di rallentare; quando il suono e il movimento erano sinuosi e continui, avvertivano chi un senso di libertà, chi di gioia...

Allora possiamo dire davvero che due strumenti quali suono e movimento possono essere in grado di modificare il nostro sentire? Possiamo dire che sia guardare e ascoltare, sia concretamente fare esperienza della danza e del suono può cambiare il nostro modo di vedere le cose?

Puoi iniziare ad inviare nuove informazioni alle tue cellule. Puoi modificare il rapporto che hai con il tuo corpo. Ogni singola parte di noi, ogni organo e ogni tessuto hanno un loro specifico suono e preciso movimento. E ognuno di noi si distingue in questa specificità.

Noi siamo movimento. E la danza ne è l’espressione per eccellenza, per quanto la si pensi inaccessibile. Certo che per farlo come professione occorre allenamento. Ma, il movimento è uno strumento che appartiene a tutti.

Grazie all’opportunità che ho avuto e ho tutt’ora di abitare molti palcoscenici, di tenere corsi rivolti a persone di ogni età e, contemporaneamente di iniziare un percorso di crescita personale su di me, posso ora proporti un modo nuovo di vedere la danza, in quanto strumento utile per stare meglio, a disposizione di tutti.

E la via d’impatto più pratica per te è l’esperienza.

L’unico patto che puoi fare con te stesso e te stessa è di prenderti l’impegno di agire. Nel concreto. Potrai così verificare l’accessibilità che noi abbiamo verso il movimento, in ogni momento, e iniziare a percepire la danza come qualcosa alla portata di tutti oltre che a un bellissimo moto artistico.

In questo video corso potrai ascoltare musiche e suoni creati apposta per sostenere questa nuova qualità di movimento. Osserverai come la danza e la musica sono davvero molto connesse tra loro, sono due fonti dinamiche, due potenti strumenti innati in noi, flessibili e adattabili a qualsiasi corpo. Forse ti chiedi: perché?

E io ti domando: esiste qualcosa di completamente fermo e di completamente in silenzio? No! In questo universo tutto si muove e risuona.

Puoi scegliere ora di diventare l’artista creatore della tua vita e iniziare a danzare da una situazione a un’altra, dalla più semplice alla più difficile per sentirti parte di questo costante movimento che sei tu e che è la vita.

Ti aspetto dunque per iniziare insieme questa esplorazione. Buon viaggio!

In questa sezione trovi tutte le domande e risposte del corso. Per visualizzare le conversazioni clicca su una domanda. Puoi porre la tua domanda solo all'interno delle lezioni.

... in caricamento ...

Giulia Lazzarino

Danzatrice e Cantante professionista ed esperta nell'ascoltare la connessione tra il dolore fisico e la causa profonda che lo genera; in viaggio da più di un anno nel sud est asiatico insieme al suo compagno musicista Alberto Fratini, con cui sta lavorando al nuovo progetto musicale Nowhen. Proprio grazie al viaggio ha potuto riscoprire la gioia nel danzare in modo libero e leggero, osservando quanto sia essenziale essere consapevoli dei propri movimenti sul palco ma anche nella vita. All'età di 15 anni inizia a porsi domande sul perché del dolore e sulla relazione che questo ha con le situazioni che vive. Questa forte voglia di conoscenza la porta a scoprire che c'è una profonda relazione tra sintomo/disagio emotivo e come noi viviamo le circostanze della vita. Inizia cosí ad osservare con sempre più precisione che nulla accade in modo casuale, tantomeno nel corpo e grazie ad un lavoro guidato di liberazione emozionale, sperimenta in prima persona la guarigione del sintomo dell'amenorrea (assenza di ciclo) nel 2010, sintomo che l'accompagnava da 4 anni. L'esperienza personale e la partecipazione a seminari relativi al tema della salute visto da questa prospettiva olistica le permetteno di osservare quanto sia essenziale maturare un'elevata capacitá di ascolto sia nella vita quotidiana, che nella vita professionale artistica. E proprio affinché l'arte, la danza e la musica possano vibrare della loro propria essenza, occorre porre attenzione alla parte più sottile e inconscia dell'individuo, cosí da poter esprimere liberamente il proprio potenziale. Alberto Fratini Musicista del progetto musicale Nowhen è anche produttore e pluristrumentista; è il compositore di tutte le tracce musicali del video-corso, tracce originalia 432Hz create in concomitanza della realizzazione dello stesso. Vede nella musica una meravigliosa opportunitá per poter aiutare gli altri, esprimendo se stesso. Per seguire il lavoro di Giulia e Alberto vai sul sito www.nowhenofficial.com.

... in caricamento ...

In questa sezione, se sei cliente del corso, puoi scaricare il materiale a supporto del corso.

Ad esempio puoi trovare (se prevista per questo corso) la versione solo audio del corso (in mp3), utile se desideri ascoltare il corso in auto o mentre fai jogging.

Oppure eventuali slide, file di esercizi, e questionari che può mettere a disposizione il docente.

Per scaricare i video delle singole lezioni clicca invece il pulsante azzurro vicino al titolo di ogni lezione (disponibile solo per clienti registrati che ne hanno il permesso).