Cookie Consent by Privacy Policies website
Giacobbe Fragomeni foto

Giacobbe Fragomeni

Campione del mondo Professionisti WBC nel 2008 per la categoria dei pesi massimi leggeri. Nel 2016 vince il reality show "L'isola dei Famosi". La sua vita familiare è stata segnata dai continui litigi tra i suoi genitori, ora entrambi deceduti. Ha più volte ammesso di aver trovato la figura paterna nel suo allenatore "Nonno" Tazzi. Poco più che adolescente, ha dovuto fronteggiare la scomparsa della sorella Letizia, morta di Aids, e successivamente la sua grave dipendenza da alcol e droghe, ammettendo di averle provate un po' tutte e d'esser stato ad un passo dal tentare il suicidio. Giacobbe Fragomeni all'Isola dei FAmosiLa boxe è stata determinante per aiutarlo a porre fine alle sue dipendenze, permettendogli di sublimare rabbia, ansie e paure sul ring. L'incontro con la disciplina del pugilato è stato casuale, quando si è presentato nella palestra di Tazzi il suo unico intento era perdere peso, il notevole sovrappeso gli creava disagi sul lavoro e nella vita di relazione. La boxe è servita a fargli acquisire la forma fisica ottimale. La sua è un'escalation che lo porta, attraverso la voglia di rivalsa, a superare numerosissimi ostacoli e, come detto, da uno sport iniziato per perdere peso, a diventare campione del mondo professionisti WBC nel 2008. La sua è una storia straordinaria da raccontare, fatta di passione, lavoro, impegno, dedizione. Un esempio per tutti.